lunedì 31 ottobre 2011

Cupcakes di Halloween

Anche se non proprio una festa della nostra tradizione, Halloween ha preso piede e, la sera del 31 ottobre, aspettiamo che i bimbi del vicinato passino a chiedere il famoso "dolcetto o scherzetto?", quindi quest'anno mi sono preparata per tempo... Purtroppo i cupcakes che ho sfornato sono finiti prima della serata!!!!
Stavolta l'impasto è quello al cioccolato bianco e, come copertura una ganache al cioccolato bianco e una glassa al cioccolato al latte, giusto per cambiare un po'!

Ingredienti per i 12 cupcakes:
2 uova
120 gr di farina
60 gr d'olio e.v.o.
120 gr di zucchero
200 gr di cioccolata bianca
4 gr di lievito

Sciolgo la cioccolata al micro onde, facendo attenzione a non bruciarla (come mi è già successo!), nel frattempo monto con le fruste l'olio e lo zucchero. Dopo circa 5 minuti aggiungo un uovo alla volta, poi la cioccolata e gli ingredienti secchi già mescolati (farina setacciata con il lievito). Inforno per circa 15 minuti a 170°.
Nel frattempo preparo le coperture e i decori.

Glassa al cacao:
70 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di cacao amaro
acqua calda q.b.

Mescolo lo zucchero con il cacao e aggiungo l'acqua calda un po' alla volta, fino ad ottenere una crema densa e consistente. Lascio raffreddare per poi ricoprire i dolcetti.
Per la ganache al cioccolato bianco trovate le indicazioni nella ricetta "Dolce idea".

Per la decorazione:
2 rotelle di liquirizia
scaglie di cioccolato rosse

Per i ragnetti: prendo i cupcakes freddi e faccio 6 buchetti (3 a destra e 3 a sinistra) con uno stuzzicadenti, infilo poi i pezzetti di liquirizia di circa 4 cm ottenuti srotolando le rotelle. Ricopro con la glassa e sistemo due scaglie di cioccolato per formare gli occhi.
Per le ragnatele: ricopro i cupcakes con la ganache, intingo uno stuzzicadenti nella glassa al cacao e disegno dei cerchi concentrici sulla superficie. Parto dal centro della copertura e disegno i raggi dei cerchi, ottenendo così la forma della ragnatela.
... Poi via libera alla fantasia!



Nessun commento:

Posta un commento